Mi chiamo Federico Jardini e sono nato nell'aprile del 1988.

Fin da bambino sono sempre stato attratto dal mondo della fotografia, incuriosito da questo strano mezzo, capace di congelare qualsiasi cosa i nostri occhi siano in grado di vedere, rendendola eterna.

Crescendo e sviluppando interessi per la natura, i viaggi, l’arte, la vita all'aria aperta, lo sport e tanti altri, ho iniziato a sentire il bisogno di dover immortalare ogni situazione o luogo che attirasse la mia attenzione.

Nel 2009 riesco ad acquistare la mia prima macchina fotografica iniziando così a studiare le basi della fotografia e a sperimentare vari generi fotografici legati ai miei interessi.

Travolto dalla passione per questo mondo ho iniziato a dedicarci la quasi totalità del mio tempo libero, cercando di imparare la tecnica impegnandomi concretamente “sul campo” e osservando gli scatti dei più famosi fotografi del mondo.

Attualmente i generi fotografici che più prediligo sono il paesaggio ed i reportage di viaggio.

I miei studi universitari in Urbanistica mi hanno influenzato e coinvolto anche nell'aspetto fotografico, spingendomi ad aprirmi verso nuovi punti di vista ed approcci alla fotografia.

Cerco sempre di impegnarmi e di seguire interessanti progetti fotografici, mettendo in gioco le mie capacità, confrontandomi anche con persone critiche e molto più esperte di me sulla materia.